Opinioni: come scegliere il migliore conto corrente online

Classifica dei migliori conti online

Un utile classifica per aiutare a scegliere il conto che fa per voi

Scegliere il migliore conto corrente online è oggi una esigenza assodata. Ormai abbiamo capito che le banche c.d. tradizionali si accaniscono contro chi proprio non può fare a meno di effettuare operazioni in uno sportello fisico.Periodicamente gli abusi bancari vengono denunciati dalle associazioni dei consumatori, come Altroconsumo. Nell’ultimo anno, ad esempio,  nonostante la banca europea abbia sollevato gradualmente i tassi di interesse, nessun correntista , o quasi, delle banche tradizionali se ne è accorto.

Il tasso creditore rimane ancora bassissimo e irrisorio, mentre le banche dirette tipo Ing Direct offre il Conto Arancio in promozione per i nuovi clienti al 6%!Chi passa ad una banca diretta ne valuta inizialmente il tasso creditore e la convenienza di tutta una serie di operazioni. Ne apprezza la comodità e la qualità, quindi ne diventa affezionato al marchio, tanto che mai tornerebbe in una banca tradizionale.

Conti online: da Ing Direct a CheBanca.

Prendiamo dei conti online, economici e funzionali, come conto CheBanca o conto corrente arancio. Attraverso Internet il cliente compie tutte le operazioni bancarie fondamentali direttamente e con costi ridotti: bonifici, domiciliazione utenze, pagamento imposte, ricariche cellulari, bollettini postali, Rid, Rav etc. Non appaiono più tutte quelle voci di costo che fanno lievitare il costo di un conto corrente: canone invio estratto conto, commissioni sui bonifici, quelle sui prelievi attraverso bancomat, canoni su carta di credito etc.Non vi è nessun motivo perchè oggi si debba fare la coda per effettuare un bonifico e pagare di più per la compravendita di azioni o obbligazioni. Ricordatevi che adesso l’imposta di bollo non è prevista per conti con giacenza media annua inferiore a 5.000€ ed è pari a 34,20€ per conti con giacenza media annua superiore a 5.000€.

Consigli

Il consiglio è di puntare decisamente a un conto online se non avete esigenze particolari di operare allo sportello fisico. Oggi conti come Conto Corrente Arancio e Conto CheBanca sono diventati imbattibili. A dire il vero anche le banche ‘tradizionali’ hanno da tempo deciso di offrire dei conti correnti molto leggeri, per un’operatività su internet, anche se i costi rimangono sempre superiori rispetto alle banche dirette.

Classifica dei migliori conti online

Un utile classifica per aiutare a scegliere il conto che fa per voi

Saremmo felici di avere la tua opinione

Lascia un tuo commento