Classifica Libri 2016: recensione sulle novità

Stilare una classifica sui libri è quanto di meno appropriato possa esistere, e questo per il semplice motivo che non esistono parametri da seguire se non il personale proprio gusto. Assolutamente inopinabile.L’elenco che trovate qui sotto è stato creato, e verrà modificato, tendo conto in primis della cronologia, ossia ci sarà una particolare attenzione per le uscite più recenti, in secondo luogo si cercherà di rappresentare, nei limiti del possibile, tutti i generi, e in coda alla classifica ci sarà sempre un classico della letteratura italiana o straniera, la posizione non è assolutamente indicativa nè della qualità nè dell’importanza dell’opera, ma semplicemente è dovuta a una scelta organizzativa. Buona lettura a tutti

Storie della buonanotte per bambine ribelli di Elena Favilli e Francesca Cavallo

Storie della buonanotte per bambine ribelli di Elena Favilli e Francesca Cavallo
È il libro giusto al momento giusto, è il libro da regalare e da regalarsi. Sarebbe riduttivo catalogarlo come un semplice racconto della vita di 100 straordinarie donne, certo è anche questo, ma sopratutto è la storia di donne che hanno saputo pensare in grande, fare grandi sogni e con determinazione si sono prodigate (alcune ancora li rincorrono) per realizzarli. Non è più il tempo delle favole del “C’era una volta una principessa”, ma quand’è che è stato quel tempo, è ora il tempo di credere in se stesse, di trovare ispirazione nelle storia di donne che non sono nate principesse ma che hanno saputo comunque trasformare la loro vita in una favola. Imperdibile.

Acquista online


back to menu ↑

Questa non è l’America – di Alan Friedman

Questa non è l'AmericaChi ha compiuto un percorso di studi classici, forse storcerà il naso nel leggere il saggio (o romanzo) di Alessandro D’Avenia. Tuttavia coloro che accantoneranno gli stereotipi scolastici, sorvoleranno su una scrittura talvolta un po’ pesante e sapranno ignorare qualche vanità auto celebrativa dell’autore, necessariamente approderanno all’essenza del libro, la riflessione su stessi. La trama si basa su un’immaginaria lettera che l’autore scrive al suo poeta preferito, Giacomo Leopardi. Man mano che si delinea la lettera a Leopardi il lettore impara a conoscerlo e a riconoscere nelle sue poesie fragilità e grandezza, o meglio la grandezza della sua fragilità. D’Avenia ha nei giovani, e negli adolescenti in particolare, i suoi lettori di riferimento. Da leggere

Acquista online


back to menu ↑

L’arte di essere fragili di Alessandro D’Avenia

L'arte di essere fragiliDi Friedman sappiamo tutto, giornalista esperto di economia e politica, personaggio televisivo e scrittore. In questo libro, a dispetto del titolo, ci viene raccontata l’America esattamente come si immaginava che fosse: una grande nazione con grandi contraddizioni. Accanto alle interviste a personalità di spicco della politica e dell’economia statunitensi ci sono quelle alla gente comune, non manca neanche l’incontro con Donald Trump a bordo del suo Trump Force One. La lettura è piacevole e la scrittura scorre leggera, forse rispetto alle altre opere di Friedman, qua e là, si percepisce una punta di sano “americanismo”.

Acquista online


back to menu ↑

“La Vedova” di Fiona Barton

La Vedova

Al centro della storia ritroviamo una vedova, Jean, la moglie devota, costretta a difendere il marito morto, Glen Taylor, accusato di un delitto terribile e della sparizione di una bambina di tre anni. Con la sua morte, la scomparsa della bambina diventa un caso irrisolto. Per tutti è stato lui a farla sparire. Ma era davvero colpevole? Oppure innocente? E sua moglie è stata sua complice? Sua moglie appunto, l’unica che forse ha le risposte, è il centro della matassa.

Acquista online


back to menu ↑

L’altro capo del filo di Andrea Camilleri

Libro Camilleri“Cento di questi giorni”. Si dice così ad ogni compleanno per evidenziare un grande traguardo. Camilleri ha tagliato il traguardo e ci ha regalato il libro numero cento, che, fra tutti i romanzi dedicati a Montalbano, appare tra i più ispirati. Camilleri mescola abilmente la fantasia del romanzo con la cronaca più attuale e confeziona un giallo con tutti i crismi, avvincente e con imprevedibili colpi di scena. Per un fan di Montalbano è un romanzo imperdibile.

Acquista su internet


back to menu ↑

Adesso di Chiara Gamberale

AdessoLa lettura è godibilissima, grazie anche allo stile letterario volutamente non impegnativo. Viene raccontato uno dei momenti emotivamente più coinvolgenti, il momento dell’innamoramento. I protagonisti sono Lidia e Pietro, non due giovanissimi al loro primo amore, ma con un vissuto sentimentale che ancora si fa sentire. I protagonisti, quasi stupiti, sono travolti da una girandola di emozioni e pensieri. Fanno da cornice e vivacizzano la trama dei simpatici coprotagonisti, le cui vicende si intrecciano e si alternano alla storia principale. Si legge davvero tutto d’un fiato.

Prezzi su internet


back to menu ↑

Il nome di Dio è misericordia di Andrea Tornielli

Il nome di Dio è misericordia di Andrea TornielliE’ un libro intervista con Papa Francesco. Dal punto di vista letterario è piacevole da leggere, infatti il linguaggio è scorrevole e la trama interessante. Il Santo Padre rende partecipe il lettore di alcuni suoi ricordi di gioventù e racconta significativi episodi accaduti nella sua lunga esperienza pastorale. Tutto ciò contribuisce a definire ancora meglio la personalità di quest’uomo così semplice eppure straordinario, che nella misericordia di Dio ripone la speranza sua e dell’intera umanità. La misericordia è il tema centrale del giubileo e non casualmente anche del libro. E’ una lettura consigliabile.

Prezzi e modelli


back to menu ↑

Quello che non uccide – di David Lagercrantz

Quello che non uccide - di David LagercrantzUna scommessa vinta. Gli appassionati lo sanno bene, questo è il quarto volume della saga Millennium creata dal compianto Sieg Larsson. David Lagercrantz si è assunto l’onere di scrivere questa quarta opera della coppia Lisbeth Salander & Mikael Blomkvist: sarà stato in grado di portare avanti la dinastia di Larsson? La risposta è si, Lagercrantz è riuscito ad avvicinarsi moltissimo allo stile narrativo di Larsson, non copiandolo, semmai esaltandone le caratteristiche con una meticolosità, a volte eccessiva. La trama è intrigante, densa e coinvolgente con colpi di scena che la ravvivano ogni qual volta l’autore eccede nei particolari (lo faceva anche Larsson), che possono appesantire la narrazione. Da qualche tempo il “Millennium” non naviga in buone acque, anzi è vicino alla bancarotta, e Mikael Blomkvist, il giornalista duro e puro a capo della celebre rivista d’inchiesta, appare sconsolato e dubbioso. La svolta arriva con una telefonata in piena notte di un certo Frans Balder, luminare della scienza artificiale. Mikael viene proiettato in un caso di sicurezza nazionale, ma la cosa più importante è che Balder è in contato con Lisbeth, della quale non aveva più notizie. Il libro non delude gli orfani di Larsson, ma può, soprattutto essere una piacevole scoperta per chi ignorava l’esistenza di questa bella saga letteraria.

Prezzi su internet


back to menu ↑

La ragazza del treno di Paula Hawkins

La ragazza del treno di Paula HawkinsE’ il libro dei record. Ne ha battuti tanti: 2 milioni di copie vendute in America e ben 45 editori che ne hanno acquistato i diritti. E’ un thriller appassionante che ha come protagonista la giovane Rachel che, insoddisfatta della propri vita, dai finestrini di un treno fantastica sulla vita di una coppia che puntuale ogni mattina fa colazione sulla veranda. Rachel li ha battezzati con i nomi di Jess e Jason, la copia perfetta. Una mattina tutto cambia, Rachel vede qualcosa…IMPERDIBILE

Prezzi su internet


back to menu ↑

Nei tuoi occhi di Nicholas Sparks

Nei tuoi occhi di Nicholas SparksAttesissimo da tutti i fan di Nicholas Sparks, questo romanzo non delude le attese, semmai è vero il contrario. l’autore, re indiscusso del genere rosa, inaspettatamente arricchisce la trama con un mistero che da alla storia, specie nella seconda parte del romanzo, un alone di thriller. I protagonisti, ben caratterizzati come da copione, sono una giovane e brillante avvocatessa, Maria e il tormentato e affascinante Colin. La storia che si svolge nella cittadina di Wilmington, non mancherà di commuovere e il lettore e di appassionarlo sino all’ultima riga. Per gli amanti del genere imperdibile.

Acquista online


back to menu ↑

Uomini senza donne di Murakami Haruki

Uomini senza donne di Murakami HarukiIn Giappone è già un libro di culto. E’ diviso in sette racconti, tutti particolari e interessanti, ma non tutti ugualmente belli. Ricchi però di tanti elementi: solitudine, amore ed eros, quotidianità, bellezza e altro ancora. Il protagonista che non ti aspetti è il signor Gregor Samsa, che, come è noto, è nato dalla fantasia di Kafka. Si risveglia un giorno con le sembianze di un uomo, orrido nella sua nudità. Non riesce a camminare nè a parlare fluidamente. E’ un libro che vale la pena leggere.

Acquista online


User Rating: Be the first one!
Saremmo felici di avere la tua opinione

Lascia un tuo commento