Un conto corrente zero spese. Operate online e non pagate neanche i bonifici, i prelievi con bancomat (in ATM di tutte le banche) e la carta di credito (senza canone se la usate per almeno 5.000 euro in un anno).