4 motivi per scegliere un notebook convertibile 2-in-1

I dispositivi portatili sono davvero tanti e non sapete decidervi se è più adatto alle vostre esigenze un notebook, un ultrabook o un tablet. Magari quello che fa al caso vostro è un sistema ibrido convertibile 2-in-1.
Il notebook tradizionale pare sia in sofferenza, con vendita che ormai decrescono costantemente. I notebook convertibili e i detachable sono una categoria di prodotti relativamente giovane e in grande crescita. I produttori hanno capito che conviene spostare l’attenzione su modelli più innovativi, che interessano anche alla clientela business.Notebook convertibileI sistemi 2-in-1 hanno specificità sia da tablet che da PC portatile. Quello che vi farà distinguere questi prodotti è la tastiera staccabile attraverso un meccanismo a incastro oppure il coperchio che effettua una rotazione fino a richiudersi sulla base lasciando il bella mostra il display.Ecco 4 motivi per sceglierli

  1. Il prezzo. La pagina Amazon vi riporta dei prezzi davvero abbordabili (all’inizio invece erano troppo cari). Per un convertibile da 10 pollici il prezzo è poco più di 200 euro.
  2. Tastiera staccabile. I convertibili vi consentono di staccare la tastiera e portarvi dietro solo il tablet, con un bel alleggerimento sul peso, oltre che di dimensioni da trasportare. Se invece li usate prevalentemente in modalità notebook, dovrete puntare su modelli con tastiera che può roteare e convertirli solo occasionalmente in tablet.
  3. Sistema operativo. I convertibili possono essere acquistati sia con Windows sia con Android. Se scegliete Windows potrete installare le tipiche applicazioni dei PC, come Office. Molto interessanti per le aziende. I modelli con Android potranno essere scelti prevalentemente per intrattenimento e per chi abituato agli smartphone Android e cercano un sistema analogo, ma con uno schermo più grande. I sistemi con Windows sono molto più costosi di quelli Android.
  4. Android. Se scegliete un convertibile con Android, avrete la possibilità di scaricare e visualizzare nel grande schermo le app che già usate nello smartphone, ma anche app per la produttività, come QuickOffice. Vi conviene Android se avete lo scopo principale di usare il social, mail, giocare e navigare online.

Se puntate alla qualità, tra le novità del mercato vi segnalo Lenovo ThinkPad X1, un tablet dal futuristico design modulare. Fa qualcosa che nessun altro tablet può fare: la possibilità di aggiungere componenti e dunque funzionalità attraverso semplici moduli clip-on. Prezzo su internet abbastanza alto, ma ultrasottile e ultraveloce. È dotato dei più recenti processori Intel e di tecnologie all’avanguardia, in un formato di appena 1,38 kg. Progettato per assicurare eccezionali prestazioni audio e la massima velocità di elaborazione. Perfetto per qualsiasi tipo di professione.

7.5 Punteggio globale

Il problema è utilizzarlo per lavoro, non potendo installare su Android programmi come Office o Open Office

Prezzo
8
Tastiera staccabile
7.5
Sistema operativo
7
Android
7.5
User Rating: Be the first one!

1 Commento
  1. Rispondi
    rehubdemo 3 luglio 2016 at 5:15

    Ottimo per l’utilizzo di tutte le app

Lascia un tuo commento