2017: il ritorno dei Nokia sul mercato

Ha catturato l’attenzione del Mobile World Congress: il mercato degli smartphone ha di nuovo tra i suoi protagonisti il Nokia. Un operazione di marketing che ha avuto il suo fulcro nella presentazione del Nokia 3310 edizione 2017.

Nokia 3310

Ricerca le offerte online

Il brand Nokia oggi appartiene alla società, nata in Finlandia, Hmd Global, mentre i cellulari sono prodotti da Foxconn, in Cina. La nuova azienda ha rispolverato il glorioso nome mettendo in vendita dei dispositivi moderni che cercano di replicare le caratteristiche chiave del capostipite. Il Nokia 3310 è diventato un’icona. Ma come si presenta oggi? Non è uno smartphone, in quanto non riesce a far girare le app Android. L’apparato radio è 2G e quindi non potrete connettervi a internet: potete ricevere chiamate vocali e inviare sms. Naturalmente si sono lasciati anche dei semplici giochini, come il mitico Snake, anche se non è facile far girare un gioco in uno schermo da appena 2,4″ e con risoluzione pari a 320X240 pixel. La batteria è rimovibile e garantisce ben 740 ore di autonomia in stand-by. Prezzo previsto? 49 euro.

Hmd Global non si è limitata solo a questo modello ma ha pensato bene di presentare dei modelli più evoluti, con Android e sempre prodotti da Foxconn. Si chiamano Nokia 3, Nokia 4 e Nokia 5, con una progressione che va di pari passo con le funzionalità e il prezzo. Il Nokia è un cellulare entry level, con schermo da 5 pollici e dal costo di 139 euro: processore Mediatek quad core da 1,3 Ghz e 2Gbyte di Ram, Android 7 e apparato radio 4G/Lte. Il Nokia 5 ha uno schermo più grande (5,2″ e risoluzione HD) e processore Snapgragon 430 octa core a 1,4 Ghz, storage da 16 Gb. Ma è il Nokia 6 il modello più evoluto: schermo da 5,5″ Full Hd, processore Snapdragon 430 con ben 4 Gbyte di Ram e 64 GB di storage. Fotocamera posteriore da 16 Mpixel e batteria da 3.000 mAh.

Modelli Nokia

Ricerca le offerte online

I tre modelli hanno come sistema operativo Android 7 e saranno disponibili entro il secondo trimestre 2017.

User Rating: Be the first one!

Tags:

Saremmo felici di avere la tua opinione

Lascia un tuo commento